Kenjutsu

Kenjutsu si svolge con armi di legno (bokken o bokuto), ed è praticato per mezzo di kata, cioè di forme codificate.
Il kata è composto da fluide sequenze di colpi scambiati tra i due praticanti, alla fine ogni allievo deve imparare entrambi i ruoli di ogni kata (kirikomi e ukedachi).
Il principiante (kirikomi) incomincia praticando le guardie di base della katana, e i colpi fondamentali d'attacco, facendoli confluire infine nel primo kata di accesso al livello di base, che viene eseguito in coppia di un compagno di pratica più esperto (ukedachi).

I passaggi nei vari kata nascono da esigenze diverse e celano molteplici significati, che dovrebbero essere "svelati" in relazione al livello del praticante.
I kata servono per apprendere elementi legati alla fisicità (come muovere il corpo, come portare le tecniche, l'acquisire la padronanza per tagliare da posizioni diverse, ecc. ecc) ed elementi concettuali (strategia, gestione del tempo, del ritmo e delle distanze, ecc. ecc.).
Il susseguirsi delle tecniche eseguite non può essere considerato una sequenza di combattimento, perché nella realtà lo scambio di colpi che porta alla conclusione del conflitto è ben più ridotto; quindi non tutto ciò che si esegue ha un significato logico se visto solo dal punto di vista fisico/meccanico del gesto.
Lungo il percorso formativo i kata inizialmente mostrano il lato omote (ciò che chiunque può vedere) e solo successivamente, con la pratica costante, con il porsi ed il porre domande, sarà svelato il lato ura, il significato vero e proprio.
Si potrà allora approcciare alla pratica da un diverso punto di vista, potrà diventare jutsu e non essere più solo do. E questa è una scelta difficile.


Tre livelli dei Kata


Omote no Tachi
  1. Itsutsu no tachi
    (cinque [tecniche?] di spada)
  2. Nanatsu no tachi
    (sette [tecniche?] di spada)
  3. Kasumi no tachi
    (nebbia)
  4. Hakka no tachi
Go gyo no Tachi
  1. Mizu no tachi
  2. Yotsu no tachi
  3. In no tachi
  4. Sha no tachi
  5. Hotsu no tachi
Shichi jo no Tachi
  1. Toyama no tachi
  2. Katanami no tachi
  3. Agenami no tachi